Versione accessibile
Mappa del sito
 Home » La Chiesa Tuscolana » La storia » Cronologia dei Vescovi » Periodo 1523-1959 » FILIPPO DE LA CHAMBRE (1543-1550) 

FILIPPO DE LA CHAMBRE (1543-1550)   versione testuale

Nato a Sabande da nobile famiglia savoiarda, era imparentato con la regina di Francia, Caterina dei Medici e fratello del duca di Albania. Monaco benedettino, abate di Gorbia e poi vescovo di Terovanne. Nel 1533 il pontefice Clemente VII (1523-34) lo creò cardinale con il titolo presbiteriale di S. Martino ai Monti. Quando nel 1543 si rese vacante la sede di Frascati, l'allora papa Paolo III (1534-49) gliel'assegnò. Per ben sette anni il la Chambre fu pastore della chiesa tuscolana, fino alla sua morte che avvenne a Roma nel 1550. Gli fu data sepoltura nella chiesa di Santa Trinità dei Monti. Partecipò al concilio che si tenne a Trento voluto da Paolo III per la riforma morale e disciplinare del clero che inaugurò un'era nuova per la chiesa. L'Oldoino ne parla negli annali con inizio nel 1523
© 2010 - Diocesi di Frascati 
Piazza Paolo III, 10 - 00044 Frascati (RM) - CF: 92002840582 - Tel./Fax: (+039) 06.942.04.67