CATECHESI DEI GENITORI

La catechesi dei genitori

Circa la catechesi dei genitori dei ragazzi che si stanno preparando alla celebrazione dei Sacramenti: diversi parroci, catechisti e genitori hanno presentato difficoltà di partecipazione agli incontri di villa Campitelli, dovute al periodo del coronavirus.

Prendiamo atto di tali difficoltà.

Nello stesso tempo, attesa l’importanza:

  • della catechesi indispensabile ai genitori insieme a quella dei propri figli;
  • della crescita spirituale personale-familiare, quale migliore contributo che noi cristiani possiamo dare in questo tempo di pandemia (cfr. nota del Vescovo sul sito internet diocesano);
  • della nostra vicinanza sacerdotale alle famiglie in questo tempo…

attuiamo, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti, alcune modalità di catechesi in sostituzione agli incontri di Villa Campitelli:

  1. Incontri, possibilmente mensili, del parroco con i genitori nella propria parrocchia;
  2. Incontri del Vescovo con i genitori (due ore), preferibilmente a livello vicariale oppure, se questo non è possibile, in casi particolari a livello parrocchiale, in date da concordare: preferibilmente, il sabato mattino o pomeriggio; la domenica pomeriggio;
  3. Partecipazione alle catechesi via internet del Vescovo soprattutto al venerdì, visto che sta presentando la mistagogia (segni, gesti, oggetti…) dell’Eucaristia, e  stiamo vivendo il triennio eucaristico diocesano;
  4. inoltre l’Eucaristia è fonte e culmine di tutti gli altri sacramenti (in particolare Confessione e Cresima);
  5. Tali catechesi del venerdì saranno poi riprese e sviluppate dai catechisti durante la loro catechesi settimanale con i ragazzi…